Ecco il nuovo Kerio® Control 7.4!

La nuova versione 7.4 introduce numerose funzionalità molto attese.

VLAN

Le VLAN (Virtual Local Area Network) consentono di separare un rete di grandi dimensioni in segmenti più piccoli e isolati, senza la necessità di aggiungere nuovi switch o nuovi router. Kerio Control può collegarsi a qualunque switch “managed” che supporti il VLAN tagging dell’802.1Q e usare interfacce virtuali (anzichè più costose interfacce fisiche) per gestire il controllo di accesso e di banda per i vari segmenti di rete virtuale. E’ possibile definire fino a 4096 VLAN per ogni interfaccia fisica.

Per approfondimenti sulla configurazione potete fare riferimento a questo articolo della Knowledge Base di Kerio: http://kb.kerio.com/article/configuring-vlans-1229.html (n.b. le funzionalità delle VLAN sono disponibili solo per la versione Linux, quindi Kerio Control Virtual Appliance e Kerio Control Box).

Hyper-V Virtual Appliance

La nuova versione 7.4 estende le potenzialità di virtualizzazione aprendo al mondo Microsoft Hyper-V. La nuova” appliance” virtuale Hyper-V offre agli amministratori Microsoft Windows l’opzione di installare Kerio Control “appliance edition “sull’Hypervisor e sull’hardware più congeniale.

Miglioramenti al Kerio Control Web Filter

Il nuovo Kerio Control Web Filter offre ora la possibilità di filtrare i contenuti HTTPS e gli URL “embedded”. Questi due miglioramenti erano molto attesi degli utenti. Grazie al filtro sui contenuti HTTPS, gli utenti non potranno più aggirare i controlli collegandosi alle versioni “https” del sito di interesse. Un’altra tecnica utilizzata dagli utenti più smaliziati è usare un servizio intermedio, come ad esempio il servizio di traduzione di Google, per accedere a pagine altrimenti bloccate. Il controllo degli URL “embedded” potrà bloccare questi comportamenti.

Il Kerio Control Web Filter ora utilizza 141 categorie, offrendo quindi un controllo migliore e più dettagliato sul tipo di sito che si desidera controllare o bloccare. Gli amministratori possono ora verificare la categorizzazione degli URL e suggerire una diversa categoria direttamente dall’interfaccia di web admin. Gli utenti possono segnalare siti inseriti in categorie sbagliate direttamente dalla pagina di blocco.

Nuove funzionalità e nuova grafica per le statistiche di Kerio Control

Precedentemente noto con il nome di Kerio StaR, il nuovo sistema di statistiche di Kerio Control ha un’interfaccia rinnovata e supporta i gruppi, la fotografia degli utenti e ha una migliore gestione dei diritti di accesso alle statistiche e ai rapporti via email. L’amministratore ha ora la possibilità di scegliere per quali gruppi raccogliere le statistiche, permettere l’accesso alle statistiche di gruppo a un determinato utente (ad esempio un dirigente) a prescindere dal gruppo di apparteneza dello stesso. E’ anche possibile consentire agli utenti di accedere alle proprie statistiche e ai propri rapporti email.

Dashboard

La nuova “admin Dashboard” (il cruscotto dell’amministratore), è la nuova schermata iniziale proposta all’amministratore quando si collega all’interfaccia di web admin. Fornisce tutte le informazioni importanti sullo stato del sistema: stato della licenza, stato di salute del sistema, diagrammi di traffico, stato delle connessioni, utilizzazione della banda, gli host più attivi e altro ancora. La Dashboard è completamente personalizzabile: l’utente può scegliere quali riquadri (“tile”) visualizzare e decidere come disporli sulla pagina.

Altri miglioramenti

  • possibilità di permettere connessioni IPv6;
  • diagrammi;
  • notifica dei problemi e allarmi più chiara;
  • autenticazione NTLM.

Avviso importante: sviluppi futuri del Kerio Control su sistema Operativo Windows

Kerio Control 7,4 sarà l’ultima versione principale di Kerio Control con supporto per il sistema operativo Windows. Di seguito anticipiamo i punti più importanti che riguardano la prevista fine del supporto per la piattaforma Windows:

  • Kerio Control 7.4 non supporta Windows 8 e Windows Server 2012;
  • Kerio Control 7.4 VPN Client invece supporta Windows 8 e Windows Server 2012;
  • Release di supporto, patch di sicurezza e correzioni di bug per Kerio Control 7.4.x per Windows saranno fornite per i prossimi 2 anni;
  • Significative novità sono previste per la prossima edizione solo per la versione di linux-based di Kerio Control (ISO, virtuale e hardware) per cui i clienti con installazioni su S.O. Windows dovrebbero pianificare la migrazione verso un hardware dedicato o verso un ambiente virtualizzazione (ad esempio Microsoft Hyper-V) per essere preparati alla prossima nuova versione del prodotto.

Comments are closed.